flegreo

QUARTOGRAD BLOCCATO DALLA PUTEOLANA

Termina con uno scialbo 0-0 il derby flegreo tra Quartograd e Puteolana giocato stamattina al “Giarrusso” di Quarto. Match mai messo in discussione da nessuna delle due squadre che si accontentano del punticino e non smuovono la propria classifica. Nei primi minuti di gioco è la Puteolana a provarci, entrambe le volte da fuori area, ma in ambi i casi Iossa si fa trovare pronto. Al 10° Capuano cerca e trova Vacca appostato sul secondo palo ma il numero 7 non finalizza e manda ampiamente fuori. Il giro palla lento dei padroni di casa trova ben preparati gli ospiti che ostacolano il duo Monda-Rizzo e mettono fuori dai giochi Capuano, spesse volte costretto a giocare il pallone vicino al centrocampo. Dall’altra parte la Puteolana si affida alle sponde di Idigbogu, ma i compagni non sempre lo seguono. La ripresa comincia con il cambio Monda-Maradona, con il ritorno di Diego ufficializzato proprio ieri in conferenza stampa. Il cambio dà più geometrie, ma la manovra è comunque lenta e macchinosa. Il Quartograd soffre le palle inattive. Al 55° Capolupo batte un corner diretto in porta, ma il pallone sfiora il palo più lontano mettendo più di un brivido a Iossa. Lo stesso portiere di casa pochi minuti dopo, però, caccia gli artigli sul tentativo di Idigbogu, sempre su mischia da corner. Al 65° Vacca riceve da Maradona a centrocampo, si accentra e tira da fuori un pallone che Compagnone accoglie in parata plastica. I granata si distinguono per miglior circolazione palla. Al minuto 80 Idibogu supera De Vivo e mette Granata da solo contro il portiere, il centrocampista clamorosamente spara fuori il pallone dello 0-1. Il Quartograd risponde portando al tiro Parisi, ma anche in questa occasione la sfera è poco alta sopra la traversa. Continua la serie di risultati utili per entrambe le squadre: 4 per il Quartograd, 6 per la Puteolana. Al contrario delle aspettative della vigilia, però, la partita è stata spenta e senza particolari emozioni.

ASD QUARTOGRAD:  Iossa, Falivene, Fruttaldo (65’ Parisi), Baiano, Saady, De Vivo, Vacca, Dente, Rizzo, Capuano, Monda (46’ Maradona). A disp.: Iengo, De Biase, Di Criscio, Sannino, Giaccio. All. Amazzini

PUTEOLANA 1909: Compagnone, Raia, Buonfino, Gritti, Broscritto, Esposito, Granata, Capolupo (89’ Trincone), Mele, Cangiano, Idigbogu (90+2’ Uccello). A disp.: Di Costanzo, Tommasino, Ursomanno, De Simone. All. Di Rosa

ARBITRO: Pape Ousmane Diop sez. Caserta

AMMONITI: Vacca (Q) Mele (P)

 





Commenti