ENNESIMA SCONFITTA IN TRASFERTA PER LA VIRTUS

Al “Tony Chiovato” di Baia è andata in scena una partita definita “pazza” dai protagonisti in campo e negli spogliatoi. La Virtus Baia trionfa tra le proprie mura dove supera con un rotondo 7-4 la Virtus Social Santa Maria Quarto che aveva chiuso il primo tempo in vantaggio.
Ad aprire i giochi ci pensano Festa e Trincone che mettono subito sulla buona strada i compagni, ma due rigori battuti entrambi dall’allenatore Di Meo portano il risultato sulla parità. Sul finire del primo tempo Ferrante porta i ragazzi di Quarto sul 2-3.
Alla ripresa dei giochi a scendere in campo sono solo i padroni di casa che, complici anche delle disattenzioni difensive degli ospiti, prima impattano con Mirata, poi allungano con le reti in rapida successione di Di Costanzo, Di Meo (autore di un poker) e ancora di Mirata.
A chiudere il match è il gol di Ferrante (doppietta anche per lui). La Virtus Baia balza al 7° posto a 7 punti dalla zona play-off, mentre continua la siccità in trasferta per la Virtus Social Santa Maria Quarto mai vincitrice fuori dalle mura amiche del “Giarrusso”.
Siamo passati in vantaggio ma abbiamo avuto contro due rigori che secondo me sono molto dubbi, il primo più del secondo – afferma il presidente Nico Sarnataro – Abbiamo giocato a testa alta e nella prima frazione siamo stati dei guerrieri, ma gli errori contro sono stati importanti. Rientrati dagli spogliatoi non abbiamo saputo chiudere il match e abbiamo subìto gli avversari anche per black-out difensivi. Seppure con assenze importanti il primo tempo è da Play-Off, poi queste assenze sono pesate alla lunga e abbiamo perso. La Virtus Baia? Grande squadra, composta da amici. Possono puntare a grandi risultati. La Virtus Social Quarto, a salvezza ottenuta adesso deve pensare alle prossime gare che possiamo assolutamente vincere”.

VIRTUS BAIA: Mazzarella; Ruggio, S. Tufano, Ferraiuolo; Silvestri (70’ Sim. Tufano), De Simone, Di Fraia (60’ Strazzullo), Mirata; Di Costanzo, Picone; Di Meo (83’ Liccardi) A disp: Di Fusco. All. Di Meo

VIRTUS SOCIAL QUARTO: Pucino; Cerlino, Caperchio, Giaccio, Platone (70′ Vaiano); De Angeli, Ferrante, Trincone; Passariello, Festa, Della Valle (55’ Gemma) A disp: Cavallo. All. Tagliaferri

ARBITRO: Gianfrancesco di Napoli

MARCATORI: 10′ pt Festa (VQ), 15′ pt Trincone (VQ), 25′ pt rig., 33′ pt Di Meo (VB), 36′ pt Ferrante (VQ), 50’ Mirata (VB), 60’ Di Costanzo (VB), 65’ Di Meo (VB), 70’ Mirata (VB), 75’ Di Meo (VB), 85’ Ferrante (VQ)

 

 





Commenti