Occhiobello, borse di studio agli studenti meritevoli

Una settantina di studenti, dalla quinta elementare alla quinta liceo, riceverà una borsa di studio per i risultati raggiunti. Chi ha ottenuto i voti più alti nel passaggio tra un ciclo scolastico e il successivo, verrà premiato il primo dicembre nel corso di una cerimonia al centro Arcobaleno alle 15.30.

Come ogni anno, l’amministrazione comunale premierà gli alunni di elementari (75 euro a testa) e medie (82 euro a chi è stato promosso con 9/10 e 95 euro a chi ha ottenuto 10/10), mentre i diplomati riceveranno 200 euro ciascuno da parte del centro Arcobaleno e del centro Azzurro.

Gli alunni di quinta elementare: Emma Ambrosini, Elena Andreotti, Irene Baruffaldi, Francesca Basaglia, Vittoria Boschiero, Filippo Bellettato, Valentina Cobianchi, Matteo Consalvi, Giorgia Di Gesare, Filippo Felisatti, Matilde Formenti, Marta Forti, Martina Fortuna, Edoardo Fugalli, Ludovica Giunchi, David Kola, Filippo Lovo, Carlotta Mantovani, Irene Marzola, Emma Mellacina, Meta Clarissa, Riccardo Mezzogori, Federica Midolo, Ian Plazzo, Elisa Vittoria Porta, Leonardo Quaiotti, Gabriele Ricci, Matteo Vittorio Spinelli, Nora Talmelli, Giorgia Tassinati,Tommaso Zerbinati, David Ziosi, Alissa Ziu.

Ragazzi che hanno sostenuto l’esame di terza media con la valutazione di 9/10: Simone Barion, Elisabeth Bordina, Gabriele Catozzo, Alessandra Chinaglia, Gabriel Cirigliano, Giulia Di Gesare, Marta Fabbian, Sara Forlani, Nicolae Lisenco, Martina Luise, Luca Melchionno, Sara Miculi, Gaia Mosca, Elena Perugini, Alessandra Maria Vittoria Piva, Claudia Piva, Carmen Ricca, Fabio Soldati, Luca Sperti, Li Sha Wang.

Alunni usciti con 10/10: Niccolò Bazzani, Tommaso Carriero, Anna Cavalieri, Agata Chinaglia, Francesca Ferraresi, Edoardo Dino Filippi, Asia Ingrosso, Filippo Merli, Giulia Pallara, Camilla Pellegrinelli, Zoe Sampietri.

Gli studenti ‘centini’ sono: Davide Cervellati, Marildo Kola, Gerardo Murgolo.

COMUNICATO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.

FOCUS SULLA STORIA DI RISONANZE MEDIATICHE

La nostra storia





Commenti