Inizia la consegna dei sacchetti porta a porta

Dal 15 gennaio kit per la differenziata in distribuzione a tutte le famiglie e alle attività. Sono circa 6300 le utenze che riceveranno i sacchetti per la separazione di secco, plastica e umido.

La consegna avverrà contemporaneamente a Occhiobello e Santa Maria Maddalena e sarà completata entro il mese, e solo dopo il termine della distribuzione porta a porta, i cittadini potranno segnalare all’urp eventuali mancate consegne.

Il kit contiene 25 sacchetti gialli destinati al secco, 50 blu alla plastica e 100 all’umido che presentano una novità: saranno già separati in modo da evitare lo strappo tra un sacchetto e l’altro e saranno contenuti in una busta di plastica nella quale devono essere tenuti per mantenere l’umidità e garantire una migliore conservazione nei mesi.

Oltre ai sacchetti, i cittadini riceveranno il calendario annuale dei giorni di raccolta che non prevede variazioni nella pianificazione del servizio rispetto all’anno precedente.

Continuiamo ad acquistare, come Comune, direttamente i sacchetti – spiega l’assessore all’ambiente Davide Diegoli – garantendo una dotazione completa ai cittadini, ciò facilita il corretto conferimento per il quale rimane necessaria la collaborazione dei residenti nel migliorare la qualità dei rifiuti”.

Nel kit, sarà anche inserito il volantino Occhioambiente, una nota informativa che ricorda la corretta separazione, le sanzioni amministrative fino a 390 euro in caso di abbandono rifiuti, lo sviluppo sostenibile come obiettivo del Comune di Occhiobello e i canali attraverso i quali i cittadini possono informarsi e fare segnalazioni.

Per quanto riguarda i condomini, saranno distribuiti i kit in misura corrispondente ai nuclei familiari presenti e si chiede la collaborazione dei residenti per facilitare l’ingresso degli operatori che potranno, in questo modo, consegnare direttamente il materiale alle famiglie.

Per informazioni: urp 0425766111.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti