Cittadinanza italiana a 20 immigrati ad Occhiobello

Vengono soprattutto dall’Albania e dal Marocco gli stranieri che, residenti nel Comune di Occhiobello, hanno richiesto e ottenuto la cittadinanza italiana.

Nella sala consiliare si sono celebrate nel 2018 venti cerimonie, nello specifico hanno pronunciato il giuramento di fedeltà alla repubblica italiana sette cittadini provenienti dall’Albania, sette dal Marocco, tre dalla Moldavia, due dal Brasile e uno dalla Romania.

Nel 2017 erano stati diciotto i nuovi cittadini italiani e la loro provenienza era stata da Albania, Russia, Moldavia, Turchia, Brasile, Nigeria, Marocco e Bangladesh.

Le cerimonie vengono celebrate dopo avere ottenuto il decreto di concessione tramite il ministero dell’Interno e la Prefettura e si svolgono in municipio alla presenza di un ufficiale di stato civile e di un rappresentante dell’amministrazione comunale.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti