Tanta gioia, divertimento in “Badia in maschera”

Riuscita l’edizione 2019 di “Badia in maschera”, la bella manifestazione organizzata dalla locale proloco per regalare ore di svago, divertimento, spensieratezza ai bambini, soprattutto, ma anche agli adulti. Infatti il concorso che premiava la maschera più bella (sia tra i piccoli sia tra i grandi) ha liberato la fantasia di tutti e fatto tornare giovanissimi genitori e nonni. Erano tutti molto belli, eleganti, curiosi nei loro costumi spazianti tra i classici Biancaneve, Arlecchino, Cappuccetto rosso, principesse, Uomo Ragno ai moderni pompiere, agente della SWAT, Shrek, militare.

Un plauso per l’ironia, la felicità che trasmettevano ed alla bravura dei “costruttori” dei sei carri che hanno sfilato per il centro cittadino (via degli Estensi, via Migliorino, via Alighieri, via Macchiavelli, piazza della salute, piazza Vittorio Emanuele II) sino alla arrivo in piazza Marconi dove ad accoglierli c’erano moltissime persone che li hanno osservati con stupore, meraviglia, ammirazione. La Proloco ha proposto una simpatica osteria viaggiante, l’Istituto Immacolata ha puntato sulla scienza con piacevoli fogli illustrativi su scoperte e leggi della fisica e formule chimiche. Animali protagonisti con il gruppo Marchefave di Lendinara e con l’associazione operatori economici badiesi. Inquietante ma bella la famiglia Adams, molto frequentato il trenino con tre carrozze.

Ad aprire il corteo i musicisti che hanno intonato numerosi brani e gli sbandieratori di Masi che, poi, all’arrivo hanno regalato un’ulteriore saggio delle loro capacità con un’esibizione a due (un adulto ed un ragazzo) con una e due bandiere a ritmo di musica. Performance molto apprezzata dai presenti che hanno dispensato sinceri applausi. Meritati cosi come quelli per le ballerine “spagnole” di Cam Cam Sara e Lisa ed il DJ che hanno intrattenuto con coreografie carine sulle hit più famose, adatte al piacevole pomeriggio di festa vissuto dai presenti che hanno gustato le prelibatezze preparate nello stand della Proloco che ha ringraziato l’amministrazione comunale, le associazioni, i partner commerciali che hanno sostenuto e contribuito alla pianificazione e svolgimento dell’evento che tornerà il prossimo anno.

SULLA PAGINA FACEBOOK “RISONANZE MEDIATICHE” AMPIA PHOTOGALLERY DELLA MANIFESTAZIONE





Commenti