Le priorità di Valentini: lavoro, servizi, sicurezza e ambiente

Si è presentato questa mattina alla stampa Davide Valentini, nuovo candidato sindaco alle elezioni comunali di maggio 2019 per la lista civica “Occhiobello per Te”: la nuova realtà civica che rappresento e unisce trasversalmente le forze del territorio interessate a darsi da fare per il bene di Santa Maria Maddalena, Occhiobello e Gurzone. Per riportare al centro le persone, mettendo al primo posto le priorità dei cittadini: lavoro, servizi, sicurezza e ambiente. E cambiare davvero le cose insieme.

La presentazione si è tenuta al Pontile di Santa Maria Maddalena, proprio davanti al ponte sul Po di cui Davide Valentini ha curato con successo il coordinamento del lavori di ristrutturazione lo scorso anno. “Ho deciso di candidarmi a sindaco – ha detto Valentini – per la forza e l’entusiasmo che mi hanno trasmesso le persone che mi hanno conosciuto per il mio impegno, la mia passione e per l’attenzione che ho sempre dimostrato per il nostro territorio”.

Il nome dei componenti della lista che lo affiancherà saranno, infatti, presentati nelle prossime settimane, ma insieme a Davide Valentini era già presente un ampio gruppo di donne e uomini che lo sostengono e stanno lavorando a programma e organizzazione.

Quella di “Occhiobello per Te” è una vera esperienza civica che rappresenta una grossa novità per il nostro territorio, necessaria per affrontare la nuova realtà del comune, che è molto cambiato in questi anni: “È più grande, più complesso e in continua trasformazione – continua Valentini – e soltanto andando oltre le vecchie logiche di consenso e le manovre politiche a breve termine è possibile trasformare tutto questo in un’opportunità di cui beneficino tutti. Puntando a cambiare il modo in cui si fa politica, in modo semplice, onesto e trasparente. Per costruire insieme e con coraggio un ambiente più prospero per il nostro futuro”.

Il programma che sarà presentato nei prossimi giorni è, appunto, il frutto di un percorso di ascolto che Davide Valentini sta portando avanti da tempo su tutto il territorio, per proporre il quadro più ampio di soluzioni ai cittadini. Molto chiari sono però i suoi pilastri, gli obiettivi prioritari su cui concentrare il mandato di Davide Valentini sindaco.

Il primo punto per Davide Valentini è l’occupazione:  “il lavoro è il problema numero uno sentito dai cittadini ed è fondamentale incentivare e favorire l’arrivo di nuove realtà e consolidare le imprese già insediate qui”.

Ma anche servizi ai cittadini, in particolare per giovani e anziani: “creando una cittadella dello sport per permettere ai ragazzi di poterlo praticare in qualsiasi stagione dell’anno, impegnandosi poi per realizzare una casa di riposo per anziani convenzionata, e lavorando con la Regione perché la casa di cura diventi sempre di più un punto strategico per la salute e la sanità dei cittadini di Occhiobello e Santa Maria Maddalena”.

Infine l’ambiente e la sicurezza: il primo come attenzione alla sostenibilità, con un’attenzione particolare al fiume e alle sue sponde, mentre la seconda intesa “come tutto quello che serve per dare tranquillità e serenità ai cittadini: piste ciclabili, passaggi pedonali segnalati e illuminati, controlli davanti alle scuole durante l’entrata e l’uscita dei ragazzi e il potenziamento dell’organico della polizia municipale per riuscire ad avere anche un turno serale”.

Nei prossimi giorni continuerà l’attività sul territorio di Davide Valentini, per incontrare e confontarsi con i cittadini e tutte le realtà di Occhiobello. E sono anche già online il sito www.davidevalentinisindaco.it e i canali social per interagire direttamente in ogni momento: sulla pagina Facebook “Davide Valentini Sindaco” e l’account Instagram “davidevalentinisindaco”.

Davide Valentini conclude questa prima presentazione proprio con l’appello a tutti gli abitanti a non esitare a contattarlo: “sia per informazioni – a breve verranno aperti gli spazi della lista civica per gli incontri sia a Occhiobello che a Santa Maria Maddalena – per raccontarmi i propri problemi ed esigenze, e per chi vorrà anche per unirsi all’attività quotidiana di “Occhiobello per Te”. Da vera lista civica,sempre aperta a nuove persone, nuove idee e nuovi contributi da parte di chi vuole mettersi a disposizione per il bene del Comune di Occhiobello”.

UFFICIO STAMPA FRANCESCO CALIGNANO

L’IMPEGNO DI QUESTA TESTATA GIORNALISTICA PER LE PROSSIME AMMINISTRATIVE





Commenti