via-salita-torregaveta-5

Monte Di Procida, la preoccupazione dei Consiglieri

Il 12 Settembre 2014 in Via Salita Torregaveta ci fu il crollo di un tratto della strada. Dopo una decina di giorni si cominciarono a prendere dei provvedimenti chiudendo una parte della strada e rendendo quella sana a senso unico alternato con l’ uso di un semaforo. Sulla problematica ci sono state varie dichiarazioni da parte del Sindaco Giuseppe Pugliese e dell’ Assessore Salvatore Capuano nel risolvere il disagio nel minor tempo possibile. Da quel momento sono passati due anni e il risultato è stato un accorciamento del tratto bloccato. Due giorni fa, si è verificato lo stesso incidente: un crollo del muro di contenimento con tanto di strada lacerata, poi totalmente precipitata. Il primo cittadino di Monte di Procida fu avvertito e messo in allerta diverse vole. Il consigliere Rocco Assante di Cupillo, capogruppo di “Fare Futuro” , lanciò l’ allarme sulla pericolosità dell accaduto. Carmela Pugliese invece, consigliere d’ opposizione e capogruppo di “Rinascimonte” protocollo due interrogazioni in merito: una del 30 Ottobre 2015 l’ altra del 4 Luglio 2016. Le interrogazioni poste riguardavano: l’ informare i cittadini Montesi riguardo i lavori che si dovevano svolgere e le tempistiche (augurandosi il minor tempo) con cui si dovevano effettuare. A questa interrogazione, ne è stata posta una seconda nove mesi dopo (il 4 Luglio 2016 appunto) dovuti ai mancati provvedimenti richiesti sulla prima. In questa si sollecitava il Sindaco ad organizzare un dibattito in Consiglio per discutere della grave problematica di Via Salita Torregaveta. Tutto è valso a nulla, ad oggi la situazione è ancor più critica di prima. Non si tratta più di ripristinare i tratti di strada, c’è un urgenza ben più delineata che riguarda il muro di contenimento per la sicurezza dei cittadini di Monte di Procida. Ieri, Martedi 20 Settembre 2016 cinque  Consiglieri: Carmela Pugliese, Paola Carannante, Rocco Assante Di Cupillo, Luigi Illiano e Rossana Scotto Di Carlo hanno  presentato una richiesta urgente di convocare un Consiglio Comunale straordinaria in cui, da statuto, hanno venti giorni di tempo.

 

 





Commenti