via-salita-torregaveta-22

Monte Di Procida, il tempo passa e dei lavori neanche l’ ombra

Manca un giorno all’ atteso Consiglio Comunale convocato straordinariamente per la frana avvenuta il 19 Settembre in Via Salita Torregaveta. Poco più di ventiquattro ore per parlare di un problema serio che fino ad oggi è stato preso troppo sotto gamba. Il Sindaco di Monte Di Procida, Giuseppe Pugliese,  dichiarò che i lavori dovevano essere fatti  subito e disse  che nell’arco della settimana tecnici ed operai sarebbero stati operativi. Ad oggi  i cittadini si trovano con la parziale chiusura della strada che fa da arteria tra Bacoli e Pozzuoli. Infine ci sono gli abitanti del paese che non hanno ancora nessuna certezza di come e quando inizieranno veramente i lavori, di conseguenza è in incognita anche la fine considerando la fase di stallo in cui si trova ancora la prima frana, quella del 12 Settembre 2014. Alla lista dei disastri bisogna mettere in conto quelle famiglie che sono state evacuate, anche loro in quella fase di voler capire quali saranno le loro sorti.  Per l’ opposizione è arrivato il momento da parte del primo cittadino di proporre soluzioni e fare appello all’ unità su elementi concreti dove è possibile dare l’ appoggio o meno. Domani, giovedi 29 Settembre si terrà alle ore 20:00 presso la Sala Consiliare “Ludovico Quandel” un consiglio comunale che ha come ordine del giorno: “Problematica di Via Torregaveta”. Per concludere, è stato chiesto,  di far partecipare anche dei tecnici esperti dalla Città Metropolitana per illustrare degli eventuali progetti e spiegare le vere cause delle frane.

 

 





Commenti