Via Casalanno, il racconto della Polizia Municipale

Nella serata di ieri, intorno alle ore 21, sulla propria pagina face book ufficiale la Polizia Municipale ha raccontato quanto accaduto ieri pomeriggio. “Grande disagio a tutto il traffico di Quarto a causa di una rottura della rete idrica” in “via Casalanno avvenuto alle 15,30 circa. La strada è sprofondata al passaggio di un autocarro in corrispondenza della perdita d’acqua che aveva scavato una voragine sotto il manto d’asfalto al centro della carreggiata. È stato necessario chiudere quel tratto di” strada “per permettere i lavori urgenti. Il mezzo coinvolto nello sprofondamento non ha subito danni e per fortuna non ci sono stati feriti. Le nostre pattuglie sono state tutto il pomeriggio impegnate nel dirottare i flussi di traffico, già fortemente penalizzati dai cantieri aperti su altre arterie primarie. Visto il traffico paralizzato, i mezzi della ditta recatisi a prelevare il materiale necessario alla riparazione sono stati scortati da una nostra auto a sirene accese. Questo ha permesso di ridurre al minimo i tempi di intervento. Alle ore 19.30 circa la situazione è tornata alla normalità”.

Nel tardo pomeriggio è giunto anche il comunicato stampa del sindaco Rosa Capuozzo che specifica che “per la sicurezza dei passanti, è stato necessario chiudere per circa 4 ore quella strada. Il lavoro, per il ripristino dell’arteria, ha sicuramente creato un notevole disagio di qualche ora, del quale ci scusiamo, anche se causato da eventi non dipendenti della nostra volontà”.

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.





Commenti