VIRTUS SQ - VIRTUS BAIA 11

Sconfitta interna per la Virtus Social Quarto

Non è stata sicuramente una partita da ricordare quella che si è giocata oggi pomeriggio al “Giarrusso” di Quarto tra Virtus Social Quarto e Virtus Baia 1947, terminata 0-1 per gli ospiti. La vittoria, in realtà, è arrivata solo negli ultimi minuti di gioco. Prima, infatti, non ci sono state azioni importanti, soprattutto per quanto riguarda i padroni di casa, troppo confusionari e che si affidano troppo spesso al lancio lungo per i due attaccanti, Vaiano e Festa, non proprio in giornata di gloria. Meglio, invece, i biancorossi per possesso palla e trame di gioco quasi tutte partite dai piedi di capitan Di Fusco. Nella ripresa gli ospiti cercano di più la vittoria sempre con tiri da fuori. Al 62° Mirelli da corner calcia il pallone sulla testa di Salemme che di tuffo mette di poco sopra la traversa. Passano pochi giri d’orologio e proprio Mirelli da calcio di punizione molto defilato stampa il pallone sulla traversa. Sembra la classica partita a reti bianche ma Di Fusco al 88° sorprende Cavallo con un tiro da fuori che passa sotto le braccia dell’estremo difensore casalingo e termina in fondo alla rete. Bello il gesto del capitano ospite che, a fine partita, rincuora il giovane portiere locale. Virtus Baia che, quindi, con questa vittoria sale a 13 punti in piena corsa play-off. Terza sconfitta in campionato, invece, per la Virtus Social Quarto che resta a 5 punti. La società di casa, inoltre, comunica che ha presentato il ricorso verso la penalizzazione di 1 punto (riguardo la prima giornata di campionato persa a tavolino 0-3) ed è fiduciosa che sia accolto.

VIRTUS SOCIAL QUARTO (4-4-2): Cavallo; Gaudiello, Cacciapuoti, Fr. Di Fraia, Caperchio; Rota (8′ st Passariello), Gemma, De Angeli (8′ st Ferrante), Della Valle (33′ st Capponi); Vaiano, Festa. A disp: Mingarelli, Cerlino, Platone, Casolare All. S. Tagliaferri

VIRTUS BAIA 1947 (4-1-4-1): Scotto; Sim. Tufano (33′ st Oro), Salemme, Sil. Tufano, Del Giudice (42′ st G. Di Costanzo); Fa. Di Fraia; Mirelli, Mirata, Di Fusco, Silvestri; Cocciardo (4′ st F. Di Meo). A disp: Mazzarella, Guardascione, De Simone All. F. Di Meo

Arbitro: Di Costanzo di Torre del Greco
Rete: 43′ st Di Fusco
Ammoniti: Salemme, Mirata (VB), Gemma, De Angeli, Vaiano (VQ)
Note: 50 spettatori circa. Angoli: 2-5. Recupero: 5′ st

 





Commenti