Elezioni Bacoli 2017, il totocalcio del paese

Bacoli è diventata la terra dell’ ignoto, non si sa mai cosa possa politicamente accadere. Qualcuno la paragona ad una schedina del totocalcio, altri ancora affermano che il vincitore c’è.  Secondo i residenti, ad oggi, i favoriti sono sono: Salvatore Illiano, 33enne, ex consigliere comunale del Partito Democratico, con una coalizione civica (Diamo a Bacoli, Insieme per Bacoli, Bacoli in Comune e Destinazione Bacoli) ed, a sorpresa, l’Avvocato Giovanni Picone che sembrerebbe stia per ufficializzare la sua candidatura a sindaco sostenuta da un’ampia coalizione, comprendente liste che raccolgono, in parte, “dinosauri” del centro destra e del centro sinistra. E’ stimato come persona e come professionista ma sorgono dubbi sui “volponi” che lo appoggeranno, non visti di buon occhio dai cittadini. In difficoltà sarebbe l’ex Sindaco Josi Gerardo Della Ragione che, dopo i problemi avuti con la sua “ultima” squadra durante il suo mandato e che ne hanno determinato la fine anticipata, pare abbia perso colpi e soprattutto voti.  Per farla breve, la fetta persa è bella grossa, se si conta chi l’ha votato per il movimento Freebacoli ma allo stesso tempo penalizzato dal litigio con l’Avvocato Perreca (una volta fido compagno anche nel movimento) e chi invece ha creduto in lui come l’alternativa ma ha assistito ad una brutta caduta composta maggiormente da “inciuci”, pettegolezzi, selfie ed ashtag. Allo scenario potrebbe aggiungersi Nello Savoia per il centro destra che, considerato l’abbandono di Ermanno Schiano (in quanto pare voglia supportare Illiano), stia definendo in maniera ponderata e ragionata la sua lista. Infine c’è il Movimento Cinque Stelle che sta valutando i nomi da inserire nella propria lista.  Insomma Bacoli diventa protagonista di nuovi colpi di scena che in un certo senso rendono avvincenti queste attesissime elezioni. Ancora una volta le persone non sanno su chi puntare proprio per via di coalizioni composte da liste e personaggi che negli anni hanno saputo solo farsi guerra.  A questo punto  come risponderanno le nuove alleanze a quesiti come: “Perché queste persone adesso si ritrovano insieme?”, oppure “Elementi del PD ed elementi di Forza Italia possono trovarsi d’accordo?”, perché è questo che il popolo  Bacolese si sta chiedendo.





Commenti