Heavy Metal e beneficenza. A Marzo Russell Allan a Bacoli per il “Metal For Autism”

E’ confermata anche la seconda edizione del “Metal For Autism”, il concerto organizzato dalla Giancarlo Trotta Enteirnament con la collaborazione di Rock On Agency. L’intero ricavato dell’evento, in programma sabato 11 marzo al Parco Naturale Fondi di Baia (Bacoli),  sarà  donato  all’Associazione Onlus Heroes Temporische che aiuta i bambini affetti da autismo.  L’ artista Russel Allan (Symphony X, Adrenaline Mob e Magni Animi Viri) allieterà i presenti con i suoi brani più famosi, apprezzati. Prima dell’esibizione interagirà con il pubblico. In scaletta anche l’ esibizione dei De La Muerte. Marco Basile dei DG è l’ospite della serata. “Nella scorsa edizione, con i fondi raccolti, siamo riusciti a donare tra le altre cose, un pullmino al centro pediatrico per bambini autistici di Salerno – ricordano gli organizzatori – Ora vogliamo fare ancora di più, proprio perchè il percorso è difficile ed i costi per le famiglie sono alti. Oltre a questo, le problematiche relative al Sud Italia (collegamenti, inibizioni, poca conoscenza dell’argomento in questione) complicano ancora di più le cose; l’associazione si pone dunque come primo obiettivo di fornire supporto medico gratuito (analisi, diagnosi, terapie) per tutti questi bambini”.  I Fondi di Baia è l’unico locale che, nella zona flegrea, organizza, attualmente, eventi dedicati all’Hard Rock e all’Heavy Metal. L’ anno scorso si sono esibiti gruppi come i Folkstone ed è stato organizzato anche un festival chiamato “Avernus Metal Fest” con protagonisti, tra gli altri, i Dark Lunacy e gli Stormlord.Qualche anno prima, inoltre, sempre nella stessa location si esibirono gli Hell In The Club, altro gruppo Hard Rock italiano di un certo rilievo.

 

 

 





Commenti