PIAZZALE EUROPA 22

Servizio AEC garantito sino a fine anno scolastico

Bella notizia per chiudere quest’intenso sabato. L’assistente Educativo Culturale sarà garantito sino al termine dell’anno scolastico al bambino la cui madre aveva segnalato l’improvvisa sospensione su face book e su questa testata. In giornata si è attivata la cosiddetta della “macchina solidarietà” con protagonisti i servizi sociali del comune di Quarto, la Nadir (la cooperativa nata per offrire assistenza nel campo socio sanitario che garantiva questo servizio al minore) ed il professor Cosimo Orlandino. “La sensibilità di tutte le parti ha permesso di raggiungere un risultato importante – annuncia – L’assistenza sarà data sino a giugno a titolo totalmente gratuito per l’ente di via De Nicola e per la famiglia. Ringrazio pubblicamente il presidente Giovanni Leonardi e la dottoressa Anna Maria Neri (servizi sociali del comune) che oggi si sono impegnati per quest’obiettivo”. In serata, la positiva novità è stata immediatamente comunicata alla famiglia che ringrazia vivamente, infinitamente, sinceramente tutti i soggetti che si sono attivati. “Non potete immaginare quanto sia importante per noi”. Il piccolo potrà completare il percorso con la sua maestra.

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.





Commenti