Incendio in via Madre Teresa di Calcutta

Incendio nell’area sottostante i binari della Circumflegrea. E’ accaduto questa mattina intorno alle ore 11.30 in via Madre Teresa di Calcutta, non lontano dalla scuola “Elsa Morante”. Le fiamme si sono divampate da una vasta area, di proprietà dell’EAV, dove ci sono piante, arbusti, rami secchi, vegetazione spontanea. Il fumo s’è levato alto nel cielo attirando l’attenzione di numerosi cittadini, anche residenti altrove. Qualcuno ha prontamente telefonato gli agenti della Polizia Municipale ed i vigili del fuoco (accorsi dalla sede di Monteruscello) che, in pochi minuti, hanno spento il fuoco. Intorno alle ore 13, però, nuovi fumi si sono alzati nell’atmosfera dalla stessa zona. Preoccupati i residenti si sono subito attivati e, utilizzando secchi pieni d’acqua, hanno provveduto a spegnere il nuovo incendio prima che assumesse proporzioni maggiori. Sono da accertare le cause di entrambi gli episodi. Potrebbe essere il gesto sconsiderato, incivile di una persona o l’autocombustione generata dalle alte temperature registrate in queste ore.

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.

 

Nella nota ufficiale diramata il 9 maggio scorso, il comune di Quarto annunciava che il vice sindaco, con delega ai trasporti, Andrea Perotti aveva chiesto all’EAV la pulizia delle scarpate 

Ripartono i lavori per il 2° binario





Commenti