Varata un’ordinanza per prevenire gli incendi

Il Sindaco con un’ordinanza, obbliga tutti i cittadini a seguire i seguenti accorgimenti.

Durante il periodo compreso tra il 18 luglio ed il 30 settembre è assolutamente vietato nei pressi di terreni agrari, boschi e lungo le strade comunali e provinciali:

• Usare i fornelli per la brace in boschi e terreni cespugliati

• Accendere fuochi, soprattutto in prossimità di erba secca, cespugli, etc.

• Usare fuochi d’artificio in aree diverse da quelle appositamente individuate e comunque senza previa autorizzazione.

I concessionari delle stazioni di servizio e di serbatoi esterni del gas sono obbligati a mantenere priva di vegetazione (per circa 20 metri) l’area circostante.

Nel caso di procurato incendio a seguito della mancata osservazione dei punti sovra indicati, sarà applicata un’azione amministrativa fino a € 10.329,00 ai sensi dell’art. 10 della Legge n°353.

Ricordiamo che in occasione di rischi o minacce per l’incolumità pubblica, è d’obbligo dare immediata comunicazione ad una delle seguenti autorità:

• Vigili del Fuoco Tel. 115

• Comando Polizia Locale Tel. 081 8767161

• Numero Unico Emergenza Tel. 112


Ufficio Comunicazione sindaco di Quarto Rosa Capuozzo – Flavio Boldrini

 

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.





Commenti