Avviso pubblico per Ispettore Ecologico Volontario Comunale

ln esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale, poniamo all’attenzione della cittadinanza il presente avviso pubblico allo scopo di verificare la presenza di cittadini, singoli o associati, che siano fruibili allo svolgimento di un servizio Volontariato di Vigilanza Ambientale Comunale per l’annualità 2017/2018. I compiti del Vigilante Ambientale sono: Informazione ed educazione ai cittadini sulle modalità e sul corretto conferimento e smaltimento dei rifiuti;       Prevenzione nei confronti di quegli utenti che, con comportamenti irrispettosi del vivere civile, arrecano danno all’ambiente, all’immagine e al decoro del territorio comunale.  Vigilanza, controllo e accertamento, con dovere di segnalazione al Comando della Polizia Municipale, delle irregolarità riscontrate, relative al deposito, gestione, raccolta e smaltimento.dei rifiuti a tutela dell’ambiente. L’ attività dell’Ispettore Ecologico Volontario, dovrà essere limitata alla verifica delle seguenti violazioni:  Abbandono incontrollato sul suolo di rifiuti non ingombranti (es: carte, imballaggi, deiezioni canine ecc.) ed ingombranti; Irregolare conferimento dei rifiuti domestici ingombranti nel circuito di raccolta dei rifiuti urbani; Deposito incontrollato sul suolo di rifiuti e fuori dagli orari stabiliti per il conferimento  Mancato rispetto del calendario stabilito per la Raccolta Differenziata delle diverse frazioni; Abbandono e deposito incontrollato sul suolo di rifiuti pericolosi; Controllo di eventuali concentrazioni di rifiuti che richiedano tempestivi interventi supplementari da parte del Gestore; Controllo e monitoraggio di tutti i comportamenti dannosi per il territorio, l’ambiente e il paesaggio; Comunicazione tempestiva al Corpo di Polizia Municipale dell’avvenuto riscontro di violazioni rientranti nella competenza dell’Amministrazione, Per maggiori informazioni e per scaricare il modello di domanda da compilare consultare l’albo pretorio del sito istituzionale: http://albopretorio. datamanagement.it/allega/ ALBQuarto5reWruXeCB/Varie/ 2017/07/27309_092146937.pdf I cittadini interessati dovranno presentare la domanda entro le ore 12.00 del 01 settembre 2017 a mezzo PEC all’indirizzo protocollo.generale@pec. comune.quarto.na.it   oppure direttamente all’Ufficio Protocollo di Via Enrico De Nicola, 8 — Quarto (NA); Si ricorda, inoltre che servizio di Volontariato prestato in qualità di “Ispettore Ecologico Volontario Comunale” è attività volontaria e non dà diritto ad alcuna forma di retribuzione nonché non comporta l’instaurazione di alcuna tipologia di rapporto di lavoro di qualsiasi natura. — Ufficio Comunicazione sindaco di Quarto Rosa Capuozzo Flavio Boldrini

 

Il progetto è interessante, potenzialmente utile, ma bisognerà vedere se la sua attuazione darà reali benefici al territorio.  E, poi, continua il ricorso al volontariato che è un’esperienza positiva, formativa, ma in periodo di crisi economica, di mancanza di lavoro,diventa meno vivibile, affrontabile. Colui che la propone sempre dovrebbe un attimo fermarsi, riflettere e chiedersi: ma io dedicherei X ore alla settimana gratuitamente??

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.





Commenti