PIAZZALE EUROPA 22

Nuove assunzioni al Comune di Quarto

La giunta Capuozzo ha ripreso graduatorie dell’ultimo concorso pubblico per le nuove assunzioni e con il parere favorevole da parte della Commissione Centrale del Ministero dell’Interno per la Stabilità degli Enti Locali, potrà procedere all’assunzione di nuovi lavoratori da inserire, a tempo indeterminato, all’interno della macchina pubblica. Una pianta organica ad oggi formata da 134 dipendenti rispetto ai 270 previsti dalle normative attuali.

Le figure (già presenti in graduatoria dagli anni passati) avranno un contratto a tempo indeterminato ed in sintesi andranno a ricoprire i seguenti ruoli:

2 cat. B3 collaboratori tecnico amministrativo (vincitori di concorso pubblico)
2 cat. D1 Istruttore direttivo amministrativo (scorrimento graduatoria concorso pubblico per titoli ed esami, uno dei quali per graduatoria interna)
1 cat. D1 Istruttore direttivo tecnico (scorrimento graduatoria concorso pubblico per titoli ed esami)

Dalla delibera di giunta in allegato si può inoltre considerare che vi sono altre modifiche riguardanti l’organizzazione dell’ente comunale e per il fabbisogno del Personale per il triennio 2016-2018.

http://albopretorio.datamanagement.it/allega/ALBQuarto5reWruXeCB/DeliberaGiunta/2017/08/119_095226782.pdf

“Restando nei vincoli, in ambito della sostenibilità finanziaria e di bilancio dell’Ente, si tratta di un passo in importante verso la riorganizzazione dell’apparato amministrativo del Comune di Quarto – dichiara il sindaco Rosa Capuozzo – con lo sblocco di queste ultime assunzioni sicuramente non risolveremo la carenza di personale, ma sicuramente daremo forza lavoro in più al nostro Ente, ad oggi in evidente affanno. Ciò permetterà inoltre di mettere la parola fine ad un’’attesa per le famiglie attendevano il posto di lavoro che gli spettava da anni”.
Ufficio Comunicazione sindaco di Quarto Rosa Capuozzo – Flavio Boldrini

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.

 





Commenti