L’impegno di Occhiobello per te per sport e giovani

Nel programma che ha predisposto e che in queste settimane sta presentando e discutendo con i suoi concittadini, uno dei progetti più ambiziosi è sicuramente quello della “cittadella dello sport”. Ritene si tratti di un impegno doveroso per l’amministrazione che, qualora la sua lista dovesse prevalere, avrà l’onore di guidare; una realizzazione che si prefigge lo scopo di essere il luogo di aggregazione per chi è appassionato di pratica sportiva nel comune. Nei confronti sinora avuti con le molte associazioni sportive, è infatti emersa questa esigenza, dettata della crescente domanda degli occhiobellesi di avere spazi idonei e sicuri dove praticare sport quali tennis, calcio a 5, beach volley, beach tennis, danza, basket, pallavolo, calcio, senza dimenticare gli sport così detti minori, ma in costante aumento di gradimento della popolazione.Il suo progetto di cittadella dello sport consentirà di praticare sport durante tutto l’anno, in quanto è stata pensata e progettata in modo polivalente, inserita in un contesto già esistente in Santa Maria Maddalena che andrà ad integrarsi e darà luogo ad un centro d’eccellenza per lo sport polesano.Il progetto prevede la realizzazione di una struttura polivalente coperta, un campo in sintetico, due campi da beach tennis/volley accompagnati da nuovi spogliatoi, nuova illuminazione e una tribuna.Inoltre, è preventivata l’esecuzione di un campo polivalente ed un campo da beach tennis/volley presso l’area adiacente il campo principale dello stadio di Occhiobello.La sua idea è quindi quella di costruire una cittadella dello sport diffusa, valorizzando questi luoghi ideali dove gli occhiobellesi potranno ritrovarsi in ambienti sani e indirizzati al benessere fisico. Inoltre, il suo intento è rivolto all’utilizzo delle strutture anche per eventi quali giornate scolastiche dello sport, tornei e altre manifestazioni sportive a livello provinciale, regionale e nazionale che la mia amministrazione sosterrà fortemente.Il suo programma, fortemente orientato alle nuove generazioni, prevede ulteriormente di mettere a loro disposizione due strutture: una ad Occhiobello ed una a Santa Maria Maddalena, le quali avranno lo scopo di fornire occasioni di aggregazione ai giovani e giovanissimi del nostro territorio, in luoghi sicuri e controllati.Coglie l’occasione per anticipare che i progetti saranno presentati pubblicamente giovedì 16 maggio dalle ore 21 presso l’Auditorium di Santa Maria Maddalena, occasione per la quale invito sin d’ora tutti gli occhiobellesi e le associazioni interessate. 

UFFICIO STAMPA LISTA CIVICA “OCCHIOBELLO PER TE” – Francesco Calignano 





Commenti