La Protezione Civile incontra le scuole

Dopo il fine settimana nelle piazze e al centro commerciale di Occhiobello, per il gruppo volontari di Protezione civile prosegue la settimana dedicata alla prevenzione del rischio incontrando anche le scuole.

Sabato 19 ottobre, i volontari saranno nella scuola primaria di via King assieme a dieci classi, per un totale di duecento alunni, a cui fornire alcuni strumenti conoscitivi e di sensibilizzazione rispetto al rischio sul territorio, come prevenirlo, come affrontarlo e sulle caratteristiche della cartellonistica.

Durante il fine settimana, i volontari hanno allestito punti informativi nella piazza di Stienta e al centro commerciale di Occhiobello: molti i cittadini che si sono rivolti al gruppo per approfondire quali siano i rischi peculiari del territorio e le azioni da mettere in campo sia nella prevenzione sia nell’emergenza.

Il piano comunale della Protezione civile sarà illustrato a volontari, tecnici e amministratori mercoledì 16 ottobre alle 21 in sala consiliare, alla presenza del geologo Alberto Dacome, curatore del piano comunale.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO

Un progetto con finalità simili fu svolto nel 2016 anche dall’associazione di volontariato La Fenice (di Quarto Flegreo) che, con il supporto di questa testata telematica, elaborò un articolo per informare i cittadini su come comportarsi in caso di terremoto





Commenti