Occhiobello e Renningen preparano le attività per il 2020

Occhiobello e Renningen si sono incontrati per programmare le attività del 2020. Il sindaco Sondra Coizzi, gli assessori Lorenza Alberghini e Lorenza Bordin, i consiglieri Laura Bella e Mirko Mollaroli sono stati ospitati nella cittadina tedesca gemellata, dove hanno confermato la volontà dell’amministrazione di proseguire i rapporti di gemellaggio e accordato con gli amministratori il calendario degli scambi per il prossimo anno. “Abbiamo ricevuto un’accoglienza calorosa – dice il sindaco –, per noi è stata l’occasione per parlare del nostro territorio e delle opportunità economiche che, grazie alla zona logistica speciale, gli stranieri potranno trovare. Ho personalmente illustrato al sindaco tedesco le agevolazioni che gli imprenditori avranno se vorranno investire da noi, siamo una terra amica da tanti anni e che oggi si affaccia con altre potenzialità, farò avere al collega tedesco i dettagli della zona logistica speciale per la quale si è detto interessato”.

Il primo appuntamento in calendario per il 2020 è un evento sportivo che coinvolgerà i giovani della società la Vittoriosa: in maggio a Occhiobello i ragazzi si sfideranno in un torneo che vedrà in campo le squadre di Occhiobello e i ragazzi di Renningen. “Pensando ai progetti futuri – conclude il sindaco -, è auspicabile che sempre più famiglie si avvicinino ai gemellaggi, ricordando che anche se le spese sono a carico delle famiglie stesse, guadagniamo tutti in cultura europea, affetti e opportunità di lavoro e crescita economica”.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti