Nuovi giorni per il conferimento della carta

Cambiano i giorni di conferimento della carta e i contenitori da esporre. I cittadini dovranno consultare il calendario di Ecoambiente per verificare il giorno di ritiro che sarà di lunedì (non più di mercoledì) e una volta al mese (non più ogni due settimane), tenendo sempre presenti le zone di residenza. Il nuovo bidone carrellato permette la meccanizzazione dello svuotamento al posto dell’operazione manuale a carico degli addetti.

Come differenziare. La carta dovrà essere separata e inserita nei bidoni bianchi che sono stati consegnati alle famiglie nelle scorse settimane, pertanto non dovranno più essere esposti i bidoni grigi da 40 litri o le ceste rosse che rimangono di proprietà delle famiglie. La carta dovrà essere inserita sfusa nel bidone e mai in sacchetti o involucri di plastica.

Cosa sì e cosa no. Possono essere collocati nel bidone bianco: sacchetti di carta, giornali, riviste, carta da cancelleria, fotocopie, cartone e cartoncino, imballaggi in cartone e ondulato, carta assorbente e tovaglioli di carta, contenitori per bevande tetra pak. Non possono essere differenziati assieme alla carta: carta oleata da salumeria o macelleria, carta carbone, carta adesiva, carta da parati, buste postali di carta con interno millebolle, nylon, sacchetti di plastica, cellophane, altri rifiuti.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti