Renningen vicina ad Occhiobello

Gli amici di Renningen mandano un messaggio di conforto e incoraggiamento alle famiglie di Occhiobello. Il sindaco tedesco Wolfang Faist ha scritto al sindaco Sondra Coizzi per augurare di uscire presto da una situazione che sta via via sta accomunando l’Europa.

Mi è stata comunicata preoccupazione da parte dei nostri amici gemellati – commenta il sindaco –, tutti stanno guardando all’Italia e i paesi con cui siamo gemellati stanno dimostrando affetto al di là dei rapporti istituzionali. Anche noi seguiamo l’evolversi della pandemia nelle regioni dove risiedono gli amici tedeschi e francesi e rivolgiamo loro un analogo pensiero di conforto e augurio affinché i nostri Comuni e le nostre famiglie possano al più presto riprendere le ospitalità nell’ambito di un programma di scambi reciproci che, al momento opportuno, sarà riavviato”.

Il sindaco Coizzi ha risposto al sindaco Faist sia personalmente sia a nome dei cittadini sottolineando: “Lottiamo tutti in una guerra di pazienza e di attenzione, insieme per sconfiggere questo nemico invisibile, che sta impaurendo le nostre vite e le nostre economie, ce la faremo, noi con voi”.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti