La Vittoriosa riunisce i ragazzi con Meet

Allenamenti dal salotto di casa, tutti collegati con il mister. I ragazzi della squadra di calcio La Vittoriosa, dai 7 ai 18 anni, due volte a settimana passano il pomeriggio a fare sport da casa con la palla eseguendo esercizi a corpo libero, sotto la guida dell’allenatore.

La Vittoriosa, che complessivamente accoglie 185 atleti e sin dall’inizio dell’emergenza ha sospeso gli allenamenti per tutelare la salute dei ragazzi, ha promosso una forma di aggregazione e socialità fra gli iscritti in modo da mantenere vivo il contatto in un momento in cui il campo da calcio e le partite non sono possibili. Le lezioni, poi, si svolgono a tempo di musica grazie alle playlist che i ragazzi stessi hanno composto.

Come fossero al campo, i ragazzi devono seguire anche una parte teorica di conoscenza delle regole del calcio e comportamento degli atleti: il sabato pomeriggio, quindi, sono proposte lezioni a distanza a cui seguono quiz di verifica per i piccoli calciatori.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO

La redazione di Risonanze Mediatiche augura una Pasqua serena, di pace, di armonia

LA VITTORIOSA, IN CORSO LA FONDI PER DONARE MASCHERINE ALLA POPOLAZIONE





Commenti