Raccolta del verde, sacchi da chiedere in Comune

I cittadini che avessero necessità di sacchi per la raccolta della frazione ‘verde’, possono telefonare all’Urp (0425766111) oppure scrivere a urp@comune.occhiobello.ro.it lasciando il proprio nominativo e indirizzo di residenza, un operatore comunale consegnerà il materiale a domicilio. I cittadini, quindi, non dovranno recarsi in municipio, come accadeva gli anni scorsi. L’ufficio tecnico raccomanda di utilizzare esclusivamente i sacchi dedicati al verde e non altri (come il giallo o il blu) e di ritirarli non appena saranno stati svuotati nel giorno di raccolta. La frazione verde comprende sfalci d’erba, fiori recisi e piante domestiche, residui dell’orto, fogliame, ramaglie, potature di alberi o siepi (non tronchi), le ramaglie devono essere legate in fasci da circa un metro con una cordicella in materiale biodegradabile (no filo di ferro, né nylon).

Guanti, gel e mascherine per i dipendenti

Il Comune acquista altri dispositivi di protezione individuale per i dipendenti. Con una spesa di mille euro, saranno procurati guanti, mascherine FFP2 e gel disinfettante a salvaguardia, in particolare, del personale dipendente più esposto. Come ulteriore misura di contrasto alla diffusione del Covid 19 e in osservanza ai protocolli di sicurezza e ai principi di prevenzione, il Comune una volta al mese fino a settembre, provvederà alla disinfezione di tutti i locali e uffici. La prossima sanificazione si terrà il 15 e 16 maggio.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti