Barriere di protezione all’entrata della scuola

Creiamo un’area protetta per genitori e bambini in una delle entrate del plesso di via King, andando incontro alle esigenze che si sono manifestate durante i primi giorni di scuola”. Alla ripresa dell’anno scolastico, sono stati aperti tre accessi alla scuola elementare in modo da suddividere i flussi di alunni e accompagnatori. All’entrata sul lato di corso Berlinguer, saranno poste barriere di protezione per i pedoni e il parcheggio sarà consentito solo per lo scuolabus. “L’ingresso e l’uscita da scuola saranno più sicuri perché allarghiamo lo spazio a disposizione di genitori e bambini, sacrificando alcuni stalli di sosta a favore di un’area più ampia in cui possa essere rispettato il distanziamento”. L’intervento avrà un costo di circa 5mila euro e comprende il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale e il posizionamento delle barriere di protezione. Sarà ricavato uno stallo di sosta per disabili in via King, in corrispondenza del civico numero 3. “Per quanto riguarda gli altri plessi della scuola primaria – conclude l’assessore Fuso – diverse soluzioni sono state adottate senza oneri economici, ma che in ogni caso hanno previsto una riorganizzazione degli spazi esterni nella logica di una suddivisione dei flussi per evitare concentrazione di persone”.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti