Spazi esterni per i locali, richieste fino a fine anno

E’ estesa fino al 31 dicembre la possibilità di presentare domanda per ricevere l’autorizzazione a nuove occupazioni o maggiori spazi di suolo pubblico o di uso pubblico per la somministrazione di alimenti e bevande. Le imprese di pubblico esercizio, grazie a procedure veloci, riceveranno risposta dagli uffici entro tre giorni dalla presentazione della domanda. Potranno quindi essere allestite strutture amovibili, dehors, elementi di arredo urbano, attrezzature, pedane, tavolini, sedute e ombrelloni, purchè funzionali all’attività.

Il modulo, presente sul sito del Comune, dovrà essere inviato per posta certificata all’ufficio di polizia amministrativa, allegando solo la planimetria del locale e senza il pagamento dell’imposta di bollo. Le occupazioni sono, in ogni caso, soggette alla valutazione degli uffici a garanzia del mantenimento delle condizioni di sicurezza stradale, della possibilità di affaccio sulla pubblica via da parte di altre attività commerciali e di effettiva richiesta di parcheggio in zona.

Modulo da scaricare e inviare:

http://www.comune.occhiobello.ro.it/media//moduli/polizia_amministrativa/occ_suolo_pubb_pubblici_esercizi_covid_31dic2020.pdf

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti