Borse di studio per gli allievi più meritevoli

Borse di studio ai più bravi che le riceveranno assieme a un attestato e a una lettera del sindaco Sondra Coizzi e dell’assessore alla Cultura Lorenza Bordin. Non potrà, quindi, tenersi la tradizionale consegna dei riconoscimenti economici agli studenti meritevoli a causa delle restrizioni in vigore, tuttavia l’amministrazione comunale ha inviato una lettera ai ragazzi, a cui seguirà bonifico bancario.

La scuola raggiunge i suoi obiettivi quando ci sono bravi studenti e brave studentesse che conseguono risultati eccellenti e che dimostrano curiosità, interesse, competenza, voglia di apprendere – hanno scritto il sindaco Coizzi e l’assessore Bordin –, tramite queste borse di studio vogliamo ricordarvi che la conoscenza va coltivata e deve essere sempre affiancata da sani principi morali, vogliamo augurarvi di continuare il vostro cammino scolastico con lo stesso entusiasmo, sacrificio e volontà che avete finora dimostrato”.

L’amministrazione comunale di Occhiobello ha stanziato 5.165,00 euro per gli alunni della classe quinta della scuola primaria e della terza della scuola secondaria che hanno raggiunto il massimo dei voti. Le borse di studio per i ragazzi delle superiori che si sono diplomati con 100 sono state stanziate dal centro Azzurro e dal centro Arcobaleno.

I premiati di quinta elementare: Letizia Ballola, Jacopo Borghi, Emma Casoni, Sofia Crivellini, Federico Fei, Alessandro Frazzoli, Camilla Guglielmini, Margherita Marangoni, Jennifer Migliorini, Alessandro Raponi.

I più bravi di terza media: Sofia Augello, Angela Ballani, Alessia Callegaro, Martina Caridi, Elsa Caterina Castelli, Enrico Dal Ceredo, Giorgia Dorigo, Martina Fantoni, Martina Galliera, Keisida Gipsi, Lorenzo Giunchi, Cristian Perrone, Paolo Talmelli, Sara Talmelli.

I diplomati con 100/100: Federico Chinaglia, Caterina De Pascali, Riccardo Donà.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti