Due positivi alle medie di via Amendola

Due casi positivi nel plesso di via Amendola, riparte la didattica a distanza. Il dirigente scolastico Madaghiele fa sapere, tramite una circolare, che sono state riscontrate due positività nelle classi seconda C e terza C della secondaria di Santa Maria Maddalena e che, quindi, alunni e insegnanti di tali classi entrano in quarantena fiduciaria. Il plesso scolastico, specifica la circolare, sarà chiuso venerdì 11 e sabato 12 dicembre per motivi organizzativi a causa della mancanza di docenti, pertanto tutte le classi svolgeranno lezione a distanza.

I tamponi per tutti i contatti stretto (docenti e personale scolastico), sono fissati nel pomeriggio di oggi, 11 dicembre, dalle 16.30 in auditorium. Dopo avere eseguito il tampone, tutti attenderanno l’esito nell’area vicina all’uscita laterale e, una volta rientrati a casa, continueranno a osservare l’isolamento fiduciario fino a nuova comunicazione da parte dell’autorità sanitaria.

Sono, inoltre, rinviati a lunedì 14 gli incontri Scuola-Famiglia delle seguenti classi: 1aA – Occhiobello, 1aC, 2aC, 3aC, 2aD di via Amendola.

Sono posticipati a martedì 15 quelli relativi alla 3aD sempre di via Amendola.

Rientrano invece a scuola, dopo un periodo di isolamento fiduciario, i bambini del disco rosso della scuola dell’infanzia De Amicis di Occhiobello. A seguito degli esiti delle indagini epidemiologiche del dipartimento di prevenzione della Aulss 5 Polesana che non ha riscontrato nessuna positività, tutti gli alunni della sezione A disco rosso, i docenti e i bambini che utilizzano lo scuolabus sono considerati liberi dal provvedimento di isolamento fiduciario.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO

La redazione di Risonanze Mediatiche augura ai suoi lettori un Natale sereno, ricordandoci di rispettare sempre le prescrizioni anti Covid 19





Commenti