Ulisse prende servizio ad Occhiobello

Emanuele Ulisse, vicepresidente di AS2 (l’azienda provinciale di servizi di cui Occhiobello detiene il 28% di quote) si è oggi dimesso dal Consiglio di Amministrazione, in cui risiedeva dal 2015, e ha preso servizio nel Comune di Occhiobello nel ruolo di istruttore amministrativo (part-time e a tempo determinato) all’ufficio per l’attuazione del programma, a seguito dell’avviso pubblico della primavera scorsa.

Lascio un’azienda sana con cinque bilanci in attivo alle spalle – commenta Ulisse – che negli anni della mia presenza in Cda ha aumentato il fatturato di quasi un milione di euro, ben il 20%, e ha fatto utili per 944000 euro distribuendone ai soci 610000, di cui 166000 euro a Occhiobello, cui andranno aggiunti quelli dell’anno in corso. Sono numeri che mi rendono orgoglioso e di cui ha beneficiato la nostra comunità, presso la quale mi rimetto ancora una volta a disposizione”.

Ringrazio Ulisse per il brillante lavoro svolto in questi anni in AS2 – afferma il sindaco Sondra Coizzie sono convinta che la sua esperienza potrà contribuire ad affrontare le difficili sfide che ci attendono fin dai prossimi giorni. Sarà mia premura individuare a breve una figura competente che continui a rappresentare al meglio Occhiobello nel Cda di AS2”.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti