Un centinaio di confezioni per “Un sacco bello”

Dopo tanti mesi difficili, siamo riusciti a creare una collaborazione fra amministrazione, associazioni, scuole e addirittura asilo nido La coccinella a fin di bene”. L’assessore ai servizi sociali Lorenza Alberghini commenta la chiusura dell’iniziativa Un sacco bello che ha visto la mobilitazione di molte associazioni e gruppi come Cheeky mums che hanno fatto capo alla Pro Loco per la raccolta e confezionamento dei beni. Un centinaio i sacchi che fino alla vigilia di Natale saranno distribuiti a persone sole o in difficoltà dalla Protezione civile e da Occhio civico.

Quest’anno abbiamo rivisto il regolamento delle associazioni che stimola l’aggregazione fra associazioni per progetti comuni – sottolinea Alberghini –, possiamo dire di avere ottenuto la collaborazione massima nel mondo del volontariato per una iniziativa nuova che si faceva per la prima volta sul territorio e che è stata l’espressione della solidarietà messa in campo a più livelli, dai volontari, ai cittadini, ai componenti del consiglio comunale dei ragazzi che hanno contribuito con disegni e pensieri. L’auspicio è che tale forma di collaborazione fra associazioni si ripeta a prescindere da momenti emergenziali come quello che stiamo vivendo”.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO

Siamo giunti al momento dei ringraziamenti, tutti i doni sono stati consegnati e non ci resta che trarre delle felicissime conclusioni. Sappiamo che ad Occhiobello batte un cuore grande ma, un cuore così grande non ce lo saremmo mai immaginato. Siamo piacevolmente sorpresi di aver avuto un immenso riscontro all’iniziativa “Un Sacco Bello”. Tantissimi regali, tantissime letterine da consegnare a coloro che in questo particolare Natale sono soli o con pochi mezzi di sostentamento e sono davvero tanti purtroppo. Con il patrocinio del nostro Comune, che ha lanciato l’idea di assimilare questa iniziativa ad altre che già si svolgevano in altre città, molte Associazioni di Volontariato del territorio si sono messe in moto per organizzare questo evento al meglio. L’offerta spontanea di aiuto e la coordinazione di tante Associazioni, offrendo ciascuna la propria disponibilità, dimostra che il mondo del Volontariato è come una grande orchestra che può suonare meravigliose melodie pur senza un direttore che diriga, ognuno con le proprie competenze. Un ringraziamento speciale anche agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie che si sono dedicati alla raccolta dei doni e delle decine e decine di commoventi letterine da recapitare insieme ai doni stessi.

Grazie alle attività commerciali che ci hanno supportato offrendo i loro prodotti: Bononi In Tavola, Informatica Service, Star Pennsylvania, Pasticceria Dolce Segreto, Ristorante Palladio. Si ringraziano quindi, per la importantissima collaborazione, senza la quale non avremmo mai potuto portare a termine questa indimenticabile esperienza: le Cheeky Mums, Associazione Amici della Piazza, Associazione Poppi-Bortolai (Insieme per Ricominciare), Caritas di Santa Maria Maddalena, Musici e Sbandieratori Ente Palio San Lorenzo, Centro Azzurro Ancescao di Occhiobello, Associazione Occhio Civico, Parrocchia di Santa Maria Maddalena, Gruppo di Protezione Civile di Occhiobello, Associazione Vogatori di Occhiobello, Volontariato Barbara. Ora, con l’auspicio di poter svolgere al più presto altre iniziative o manifestazioni, auguriamo di cuore a Voi tutti di trascorrere un Buon Natale e Buone Festività.

COMUNICATO STAMPA PRO LOCO OCCHIOBELLO SANTA MARIA MADDALENA

La redazione di Risonanze Mediatiche augura ai suoi lettori un Natale sereno, ricordandoci di rispettare sempre le prescrizioni anti Covid 19





Commenti