Tutti negativi gli alunni in quarantena

Nessun positivo tra i centocinquanta ragazzi delle scuole elementari e medie di Santa Maria Maddalena posti in quarantena, a seguito di un alunno della terza D della scuola media di via Amendola risultato positivo il 27 febbraio. Nessuna positività nemmeno tra insegnanti, autisti dello scuolabus e accompagnatori che pure erano stati collocati in quarantena perché a contatto con il caso indice.

La classe terza D e gli alunni dei plessi di King, Bassa e Amendola che hanno usufruito dello scuolabus (linea 1 e 2) saranno sottoposti a ‘sorveglianza stretta con frequenza scolastica’, così anche gli autisti e tutto il personale venuto a contatto con il caso indice potranno svolgere attività lavorativa, ma non potranno riprendere la vita sociale. Studenti e lavoratori, quindi, potranno uscire e avere contatti con l’esterno solo per la frequenza scolastica e per lo stretto espletamento dell’attività lavorativa, fino all’esecuzione del secondo tampone il 9 marzo.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO

UNA MISURA FORTE PRESA A MAGGIOR SCRUPOLO





Commenti