Due nuovi mezzi per la Protezione Civile

Sabato mattina nella sede di Gurzone, il Gruppo Volontari di Protezione Civile di Occhiobello e Stienta ha presentato alle istituzioni e agli sponsor storici, due nuovi mezzi acquistati, che si aggiungono al furgone acquistato lo scorso giugno.
Presenti il Consigliere regionale Laura Cestari, i Sindaci di Occhiobello e di Stienta Sondra Coizzi ed Enrico Ferrarese, il rappresentante regionale del volontariato di protezione civile Maurizio Cappello, il Coordinatore del Distretto RO6 Paolo Antonini e il suo vice Riccardo Mantovani e le aziende del territorio che da anni sostengono l’associazione.
Il volontario Lauro Scarpante ha illustrato agli intervenuti il fuoristrada Mitsubishi Pajero 3.2, 200 cavalli di potenza, dotato di radio vhf veicolare, verricello radiocomandato, gancio traino e barra multifunzione con lampeggianti, luci di ricerca, altoparlanti per avvisi alla cittadinanza e pannello posteriore a messaggio variabile per avvisi in strada. Il volontario Luca Sgarbi ha illustrato il pulmino Fiat Talento 9 posti dotato anch’esso di radio vhf, gancio traino e lampeggianti. A seguire illustrazione di tutte le dotazioni e attrezzature con visita guidata al magazzino, evidenziando pertanto tutte le specializzazioni in possesso del Gruppo.
L’investimento complessivo tra acquisti e allestimenti dei tre veicoli acquistati durante l’anno ammonta complessivamente a 49.500 euro – afferma il tesoriere Davide DiegoliTutte risorse dell’associazione accantonate grazie alle attività istituzionali e affini svolte dai volontari negli anni e il supporto degli enti pubblici e dei partner privati del territorio. Ed è nostra consuetudine rendicontare la nostra attività ai cittadini, alle istituzioni e in questo caso alle aziende private che ci sostengono da tempo e alle quali i volontari hanno deciso di dare un riconoscimento. Il Consiglio Direttivo voleva concludere il proprio mandato lasciando un segno tangibile per il futuro. Gli investimenti in mezzi nuovi e più performanti, garantirà una maggiore operatività con maggiore flessibilità nel trasportare attrezzature e volontari e qualificare gli interventi di emergenza. Il ringraziamento va ai volontari che hanno cercato e allestito i nuovi veicoli”.
Il rappresentante del volontariato Maurizio Cappello ha consegnato un riconoscimento ai volontari Lauro Scarpante, Fabian Carpanelli, Moreno Fogato, Luca Sgarbi e Marco Mattia Secchiero che hanno allestito i nuovi mezzi, mentre il consigliere regionale Laura Cestari, il Sindaco di Occhiobello Sondra Coizzi e di Stienta Enrico Ferrarese hanno consegnato i riconoscimenti alle aziende locali che supportano il gruppo di protezione civile: New Condor (Agrumi di Sicilia), Angolo Immobiliare, Artigiana Marmi, Autofficina Giri Antonio, Impresa Baldo, Bianchi Autospurghi, Bar Pasticceria Tre Stelle, Autofficina Car Gas, Centro Servizi Autofficina, Tre di Denari (Città dell’Usato), Compro Oro, Edil Futuro, Farmacia Eridania, Franceschetti Pulizie, Gardenale Estintori, Ittica Rosolina, L’Ottico, Macelleria Il Piacere della Carne, Cantina di Ylenia, Parafarmacia Malavasi, Pizzeria da Stefano, Pneutest, Rocchi fisioteriapia, Tabaccheria Malavasi, Vini Sinigaglia, Gastronomia Quanto Basta.
Laura Cestari inoltre ha consegnato un riconoscimento ai volontari Maurizio Raimondi coordinatore del gruppo e al suo vice Enrico Fabbri per l’impegno profuso nella gestione dei volontari e delle attività dell’associazione specie in questi due anni di pandemia.

COMUNICATO STAMPA PROTEZIONE CIVILE OCCHIOBELLO STIENTA





Commenti