Impegno notevole del consiglio comunale dei ragazzi

Fine anno, tempo di bilanci anche per il consiglio comunale dei ragazzi. “Ringrazio per l’enorme valore che il gruppo ha creato, per lo spirito di iniziativa, collaborazione e grande responsabilità – afferma l’assessore al ramo Lorenza BordinGli sforzi del consiglio comunale dei ragazzi sono stati finora notevoli, nonostante il periodo difficile. Siamo riusciti a organizzare una seduta in presenza in municipio, all’ordine del giorno le nomine ufficiali delle consigliere Anna Cecere e Sara Giorgi da parte del sindaco Aurora Melega e il resoconto delle attività svolte nel 2021 che sono state numerose: organizzazione della giornata della memoria in streaming nelle scuole dell’istituto comprensivo di Occhiobello, conferenza sul digitale, nascita di Occhionews, giornalino mensile del consiglio comunale dei ragazzi, visibile sul sito del comune e del comprensivo ogni 20 del mese, giornata della liberazione, collaborazione per la giornata dei nonni e per la giornata contro la violenza contro le donne. Durante la seduta, si sono discusse alcune proposte per l’anno 2022 a cominciare dalla giornata della memoria, molto cara ai giovani. Erano presenti il sindaco Sondra Coizzi, le insegnanti del progetto Sara Zucchini, Monica Romanin e Giulia Gabanella”.

COMUNICATO STAMPA





Commenti