Alberi tagliati, Coizzi: “L’area è privata”

Negli ultimi giorni ha fatto molto discutere, specialmente su facebook, il taglio di alcuni alberi in un’area verde in via Boccalara. “Vorrei precisare che l’area, adiacente all’area fitness, non è di proprietà comunale ma privata – afferma il sindaco Sondra Coizzi Aggiungo che non era vincolata a particolari autorizzazioni comunali, nemmeno di tipo urbanistico e, pertanto, l’amministrazione non aveva voce in merito alla scelta del proprietario di intervenire nell’area. La Regione Veneto ha provveduto a rilasciare, tramite Avepa, l’autorizzazione al taglio degli alberi. Comprendo i cittadini che si sono preoccupati e hanno espresso rammarico nel vedere tagliata l’area, tuttavia vorrei precisare che queste piantumazioni non sono cresciute spontaneamente, ma si tratta di investimenti fatti da privati in base a incentivi e pertanto hanno una durata che dipende dal contratto tra il proprietario gestore dell’area e la Regione Veneto, per mezzo di Avepa”.

Il sindaco Sondra Coizzi ha visitato, insieme ad altri sindaci, allo stabilimento di Amazon di Castelguglielmo dove i dirigenti dell’azienda hanno illustrato il sito agli amministratori. “Amazon è una realtà che, nel settore della logistica, è all’avanguardia e in costante espansione soprattutto tecnologica – commenta il sindaco – creando un indotto economico notevole con ricadute su tutta la provincia. La presenza di un colosso sul territorio polesano non può che essere attrattivo per altri investimenti e quindi verso nuovi posti di lavoro, il dialogo con le istituzioni ha proprio questo scopo, ragionare su come creare sviluppo e occupazione”.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti