Plastic Free, raccolti 100 kg di rifiuti

La giornata nazionale Plastic Free a Occhiobello ha radunato trentacinque persone che hanno raccolto cento chili di rifiuti. “Abbiamo raggiunto il traguardo che ci eravamo prefissati – commenta Alessio Munari referente locale dell’associazione Plastic Free -, cioè percorrere e ripulire tutta via Eridania, dal semaforo con la statale 16 alla rotatoria del casello autostradale”.

A due settimane di distanza dalla precedente giornata di raccolta che si era svolta in area golenale, i volontari hanno trovato in via Eridania plastica, pezzi di gomme di auto, carte, mozziconi. Alla giornata nazionale di Plastic Free si sono uniti ai volontari, dando il loro contributo, anche alcuni cittadini ucraini, due donne e sette bambini, che sono arrivati a Occhiobello nelle scorse settimane.

Albero sradicato dal vento, intervengono gli operatori comunali

Il forte vento di sabato 9 aprile ha sradicato un albero nel cortile della scuola di via Bassa. La squadra degli operatori comunali è intervenuta, alle prime luci dell’alba, per liberare lo spazio occupato dall’albero che, a sua volta, candendo ha spezzato una pianta a fianco. “Ringrazio i tecnici che sono prontamente intervenuti – interviene il sindaco Sondra Coizzi – per mettere in sicurezza l’area e permettere ai ragazzi di entrare senza pericoli nel plesso di via Bassa”.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti