Prima giornata di consegna del larvicida

Prima giornata di consegna del prodotto larvicida contro la proliferazione della zanzara tigre. È iniziata la campagna del Comune Più spunti meno punti per sensibilizzare i cittadini a realizzare buone pratiche di prevenzione durante la stagione primaverile ed estiva. Circa duecento residenti, al mercato di Santa Maria Maddalena, hanno ritirato, in mattinata, il flacone nel punto di consegna allestito dai volontari di Occhio civico. Era presente anche l’assessore all’Ambiente Enrico Leccese che, assieme all’associazione, ha dato informazioni ai cittadini sul corretto utilizzo del prodotto che non presenta alcun tipo di tossicità: ogni quattro settimane, da maggio a ottobre, dovranno essere versate direttamente in tombini, pozzetti e caditoie dalle 10 alle 40 gocce. In caso di forti piogge, il trattamento andrà ripetuto.

La campagna di prevenzione Più spunti meno punti, per ottenere risultati efficaci, ha bisogno della collaborazione dei cittadini: è necessario, infatti, che tutte le famiglie utilizzino le gocce in ambito domestico e non si creino condizioni di ristagni d’acqua, luoghi dove la zanzara tigre si riproduce con facilità.

L’associazione Occhio civico sarà presente anche in altre giornate per consegnare il larvicida: sabato 30 aprile dalle 8.30 alle 12.30 in piazza Matteotti al mercato di Occhiobello, dalle 15 alle 19, alla galleria Coop; mercoledì 4 maggio, dalle 8.30 alle 12.30, al mercato di Santa Maddalena, dalle 15 alle 19, all’entrata Lidl; sabato 7 maggio, dalle 8.30 alle 12.30 in piazza Matteotti al mercato di Occhiobello, dalle 15 alle 19, alla galleria Coop.

In caso di esaurimento del prodotto, i cittadini possono richiederlo in municipio all’ufficio tecnico al numero 0425766162.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti