Coizzi: “Un anno di formazione e crescita”

Hanno iniziato a prendere confidenza con la macchina amministrativa i tre ragazzi selezionati dal bando di servizio civile universale. Sara Bertasi, Erika Coletti e Jurgen Domi, nel primo giorno in municipio, hanno conosciuto i colleghi di tutte le aree e incontrato il sindaco Sondra Coizzi che ha dato loro il benvenuto: “Sarà per voi un anno di formazione e crescita – ha detto il sindaco – il servizio civile è un ruolo che richiede impegno e umanità, l’ambito di occupazione è quello dei servizi sociali, il vostro lavoro vi porterà a contatto con persone anziane e in condizioni di fragilità che meritano attenzione e aiuto”.

Il progetto si intitola, infatti, Anziani creAttivi e intende intervenire nella fascia di popolazione adulta e nella terza età dove vi siano condizioni di disagio in modo da agevolare il benessere per tutti e per tutte le età, ma anche inclusione, sicurezza alimentare, sostenibilità sociale, opportunità di apprendimento.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti