Maestra Miano, lontano dalla scuola, ma presente in tanti cuori

Andare in pensione è sempre un crocevia importante nella vita di ogni lavoratore. E’ ancora più particolare per un insegnante che, per 40 anni, vive a stretto contatto con migliaia di persone tra alunni, docenti, personale Ata. Nei prossimi giorni finirà l’attività professionale della maestra Laura Miano della scuola primaria di via King dell’Istituto Comprensivo d’Occhiobello. I colleghi hanno deciso di omaggiarla con questa lettera che, con piacere, abbiamo accettato di pubblicare.

Sta per suonare l’ultima campanella per la nostra collega Laura Miano: dal primo settembre sarà, meritatamente, in pensione.

Dire che ci mancherà non è scontato e per niente banale ma la verità. Mancherà la sua autorevolezza che nasconde una grande sensibilità, la disponibilità a risolvere i quotidiani problemi della vita scolastica, i consigli, la sua presenza discreta e rassicurante.

Carissima Laura,

sta per iniziare un nuovo capitolo della tua vita, lontano dalla scuola ma ben presente nei cuori di tutte le persone che ti hanno conosciuto e apprezzato, scolari, genitori, colleghi.

Tu non ami le luci della ribalta ma stavolta ti tocca: grazie per tutto quello che hai fatto per la scuola in tanti anni di servizio e grazie per l’esempio che sei stata per noi e che sei per tutti quelli che avranno la fortuna di conoscere la profondità del tuo pensiero, la meraviglia del tuo animo e la grandezza del tuo cuore.





Commenti