Polizia locale, 3 agenti segnalati per meriti speciali

L’amministrazione comunale candida tre agenti della Polizia locale all’attribuzione di onorificenze per meriti speciali. La segnalazione è stata fatta alla direzione Protezione civile e Polizia locale della Regione Veneto, a seguito di un intervento degli agenti Massimo Accorsi, Francesco Rossi e Andrea Zampini sul luogo di un incidente stradale avvenuto nel novembre scorso.

Gli operatori della Polizia locale – spiega l’assessore al Personale Silvia Fusonon si sono limitati alla segnalazione dell’accaduto, ma hanno dato dimostrazione di coraggio e umanità nel supportare la conducente del mezzo rimasto gravemente coinvolto”.

L’approccio degli agenti, sottolinea l’assessore Fuso, è stato determinante: “Gli agenti in servizio, ognuno con le proprie specificità e sensibilità, hanno mantenuto la ragazza in stato di coscienza, impedendo che un’eventuale perdita di sensi potesse aggravarne la situazione clinica”.

Un esempio, quindi, di alta professionalità meritevole di riconoscimento che l’amministrazione comunale ha riferito alla Regione: “Il loro esempio, gratificato a livello locale, riteniamo possa essere degno di onorificenze per meriti speciali e gradino di crescita professionale per i nostri agenti”.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti