La Vittoriosa vola con le ragazze

Bellissime novità dall’asd La Vittoriosa. Il settore femminile cresce vertiginosamente: sono già 33 le ragazze (nate in ognuno degli anni compresi tra il 2008 ed il 2015) che si stanno allenando con impegno, passione e dedizione nel campo sportivo di viale dei Pini. “E’ un dato superiore alle nostre più ottimistiche aspettative – afferma il vice presidente Paolo PezziniQuando abbiamo iniziato questo percorso pensavamo di riuscire a coinvolgerne 13/14 ed, invece, la serietà, l’attenzione con cui stiamo operando con loro le ha entusiasmate e quest’emotività è stata trasmessa ad amiche, compagne di scuola che sono venute a chiedere informazioni (e riceviamo ulteriori contatti) e ad iscriversi. Con grande gioia abbiamo deciso di compiere un altro passo in avanti strutturando questo ramo del vivaio in tre squadre (dirette dai mister Mirco Spoletini, Michele Guarzola e Matteo Agirò, supportati da Gianluigi Riccio): pulcini, piccole amiche ed esordienti (team misto con i maschietti) così da garantire loro occasioni di confronto agonistico con pari età. Parallelamente lavoreremo per far crescere ancora questa quota, provando a raggiungere le 50 unità in 2 anni”. Un traguardo fattibile considerata la professionalità dell’associazione, riconosciuta in tutto il Polesine e nelle vicinanze. Un’area geografica dove, Spal a parte, solo Rovigo Women e Union River (comprende i comuni di Guarda Veneta, Gavello, Crespino, Bosaro) hanno un settore femminile (l’Arianese è attiva solo nel calcio a 5). Nei dintorni di Occhiobello non c’è nulla di questo tipo. Per quante volessero provare, senza impegno, a gennaio (in data da definire) ci sarà uno specifico Open Day. “I nostri sponsor hanno donato alle ragazze il kit completo d’allenamento – annuncia – Un modo per premiare il loro impegno, entusiasmo. Sabato pomeriggio (alle ore 17.30), invece, saremo al Centro Commerciale di via Eridania dove, nell’ambito del “Mercatino del Regalo di Natale” organizzato dalla Pro Loco Occhiobello Santa Maria Maddalena, presenteremo questo nostro progetto e daremo un piccolo regalo a tutti i nostri tesserati”. Un modo per conoscere queste atlete che, dopo essere state attive in differenti ambiti (sia sportivi sia artistici) si stanno dilettando, con profitto, nel pallone che sta diventando sempre più rosa sullo slancio dei positivi risultati della nazionale, della maggiore visibilità della serie A (ora trasmessa su La 7) e di associazioni lungimiranti, virtuosa, attente come La Vittoriosa che ha tramutato in fatti concreti e rilevanti un’idea che poteva sembrare impossibile. In queste settimane, inoltre, i dirigenti hanno già pianificato che l’edizione 2022 del Torneo “Incontriamoci tra amici” (il 24 aprile) avrà anche un tabellone femminile con ai nastri di partenza club di rilievo come Spal e Vicenza. Sarò sicuramente una bell’iniziativa sportiva e sociale.

Da non dimenticare, poi, la classica lotteria dell’Epifania. E’ iniziata la vendita dei biglietti e, da ieri sera, sui canali ufficiali (facebook ed istangram) della compagine nero verde scatterà uno speciale contest: i giovani tesserati pubblicheranno propri video in cui promuovono la lotteria ed i 3 più votati riceveranno un premio.

OBIETTIVO TENSOSTRUTTURA PER FAR CRESCERE IL SENSO DI COMUNITA’

SODDISFATTI ORGANIZZATORI ED ARTIGIANI CHE ATTENDONO PIU PERSONE NEL WEEK END





Commenti