Bononi: “Un territorio che ha bisogno di essere rilanciato”

Una visita agli uffici e prime formalità da sbrigare. La neoeletta sindaca Irene Bononi ha incontrato alcuni funzionari e dipendenti, insediandosi all’ultimo piano del palazzo municipale.

Non abbiamo mai considerato il municipio come un vessillo da riconquistare ma come una grande opportunità per amministrare un territorio che ha bisogno di essere rilanciato – dice – , restano prioritari la collaborazione con gli uffici e il dialogo con i cittadini, le imprese, i commercianti, le associazioni e gli altri enti superiori”.

Guardando al futuro la sindaca aggiunge: “Abbiamo progetti ambiziosi ma tarati sulle reali potenzialità di realizzazione di cui renderemo conto tramite un’informazione alla cittadinanza chiara e puntuale. Ringrazio i candidati che si sono spesi tantissimo in questa campagna elettorale impegnativa ma altrettanto ricca di relazioni umane e sollecitazioni che non intendo tralasciare. I cittadini hanno scelto di dare fiducia alla credibilità di un progetto che, sin dall’inizio, abbiamo voluto presentare con trasparenza e senso di concretezza”.

Entro dieci giorni dalla proclamazione degli eletti, sarà convocato il consiglio comunale in cui avverrà il giuramento del sindaco e la comunicazione della nomina dei componenti di giunta.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI OCCHIOBELLO





Commenti