La storia di Padre Pippo Russo

Padre Giuseppe Russo nacque nel 1915 a Giarratana (Ragusa). A soli 18 anni chiese di entrare nei Padri Bianchi. Iniziò così la sua formazione religiosa che terminò con l’ordinazione sacerdotale del 4 aprile 1942 ad Ivrea. Dopo il noviziato ad Algeri, nel 1942, fu nominato economo del costituendo seminario-noviziato del Santuario della Madonna di Rado (alle porte di Gattinara). La sua attività e permanenza in questa zona non furono facili perché si confrontò e, sovente, scontrò con la chiesa locale che era diretta dal carismatico Vicario Monsignor Antonio Francese che non vide di buon occhio il suo operato.

Dalla fine del 1944 all’aprile del ’45 emerse la sua coraggiosa carità. Egli, infatti, si impegnò attivamente nel delicatissimo compito di ‘‘intermediario’’ fra partigiani e nazifascisti. Fu l’ultima speranza per numerose madri e mogli che lo cercarono disperatamente per far liberare i propri congiunti destinati a morte sicura. Lui rispose rischiando in prima persona, passando da uno schieramento all’altro per ottenere gli scambi pianificati. Riuscì a salvare molte vite umane.

Dopo un grave incidente stradale ed un breve periodo trascorso ad Algeri, fu inviato in Burundi dove svolse il suo fervido apostolato come missionario fino al 1969. Tornato in Italia, nel 1975, avviò il progetto per l’erezione, a Quarto, di una casa di preghiera e di esercizi spirituali dedicata a Maria Regina della Pace. Fondò anche la comunità religiosa: l’Opera Fratelli e Sorelle di Tutti. Qui visse sino alla morte (il 18 febbraio 1993 – sepolto nel cimitero di via Alighieri), dopo una vita di generosa donazione e di sacrificio. E’ stato un uomo di Dio, un individuo dalla personalità eclettica, di grande umanità, dalla straordinaria capacità di dare e di darsi, di fare e farsi prossimo. Un piccolo grande strumento nella mani di Dio per il bene degli uomini.

La vita di Padre Pippo è raccontata in un volume scritto da Ivano Lideo e Graziano Pesenti

 

DON FABIO DE LUCA PRESENTA LA FUTURA CHIESA MARIA REGINA DELLA PACE: https://www.youtube.com/watch?v=4zs6gfXzNcE&list=UUBN0fD5Ay5ZksorMd8iYjqw

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.

 

LA MAESTOSITA’ DELLA FUTURA CHIESA MARIA REGINA DELLA PACE

La maestosità della futura Chiesa Maria Regina della Pace

 





Commenti