nascita fenice 2

Dalle ceneri rinasce…. La Fenice

Entusiasmo, passione, voglia di aiutare e diffondere valori e nozioni utili alla crescita sociale della comunità. Sono le caratteristiche distintive dell’associazione di volontariato “La Fenice” nata sulle ceneri di un’altra associazione operativa a Quarto dal marzo 2004 sino al 10 dicembre scorso, quando è stata chiusa dai volontari. Il gruppo compatto ha deciso di proseguire il proprio percorso nel “terzo settore” costituendo una nuova realtà che, appunto, nello spirito ricorda l’animale “mitologico noto per il fatto di rinascere dalle proprie ceneri dopo la morte. Nei miti greci (ma non solo) era un uccello sacro favoloso” somigliante “ad un’aquila reale con il piumaggio dal colore splendente” come quello raffigurato nel logo che è stato realizzato da Lucia Formicola (e registrato presso la Camera di Commercio di Napoli). “Post fata resurgo” (“dopo la morte torno ad alzarmi) è il motto della fenice – sottolinea il presidente Anna IaccarinoUna frase che rispecchia le nostre sensazioni del recente passato e del presente. Sono stati giorni duri, particolari, di delusione e di lavoro intenso. Nello scorso decennio sappiamo di aver operato tanto e bene ed importanti conferme sono gli attestati di stima che abbiamo riscosso (personalmente, via mail, via facebook) e gli “in bocca al lupo” ricevuti in questi giorni dopo il varo della fanpage ufficiale su facebook. Parole che ci conferiscono ulteriore carica, motivazioni per riprendere ad impegnarci attivamente per il territorio ed i cittadini”. Gli uomini e le donne che hanno “apprezzato, amato” i volontari che sono stati loro vicini in occasione di numerose manifestazioni (processioni religiose, via crucis, fiaccolate, sagre, feste, iniziative culturali) e che, in diverse circostanze, hanno promosso iniziative, convegni per sensibilizzare su importanti tematiche sociali. “La nostra filosofia non è cambiata – prosegue il presidente – Svolgeremo mansioni di Protezione Civile per le autorità locali in occasione di eventi pubblici e calamità naturali. Organizzeremo, in sinergia con altre associazioni, corsi di formazione per l’addestramento di tutte le categorie utili nelle attività di Protezione Civile. Promuoveremo appuntamenti di responsabilizzazione civica e pacifica convivenza tra gli uomini. Ci impegneremo per la promozione e la sensibilizzazione della collettività sull’importanza del volontariato. Le idee sono diverse, su alcune vi lasciamo un pizzico di suspence”. Il team è carico, motivato e voglioso d’accogliere quanti condividono le stesse finalità e, mossi da spirito di solidarietà, desiderano impegnarsi concretamente per realizzarle.

Per maggiori informazioni c’è la pagina facebook ufficiale “Associazione Volontariato La Fenice”

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.

 





Commenti