PANORAMA

Estate, tempo di vacanze ed eventi, forse no

Estate, tempo di mare, vacanze, gite fuori porta, ma anche di serate liete, piacevoli, divertenti, allegre grazie ad eventi pubblici ludico ricreativi che consentono alla collettività di ritrovarsi, stare insieme, chiacchierare, ridere, scherzare senza spendere molti soldi e non percorrendo tanti chilometri. Questo è il copione di diverse località italiane (tra cui le vicine Monte di Procida, Bacoli) e lo è stato nel recente passato anche per Quarto.

L’idea, del 2012, di “dividere metaforicamente” il territorio in 7 zone definite contrade (riprendendo lo schema della più famosa Siena) assegnando ad ognuna il compito di recuperare le tradizioni di quell’area, di farle rivivere con iniziative di vario genere aveva dato entusiasmo a numerosi cittadini sia tra gli originari del paese sia tra i trasferiti da altri. Nei primi si era riacceso il “fuoco dell’amore per la patria”, nei secondi c’era la voglia di scoprire maggiormente la conca in cui vivono (aneddoti, usi, costumi, prodotti alimentari tipici). Diverse le manifestazioni organizzate, buona la partecipazione della gente, poi qualcosa si è rotto. Giuridicamente sono nate e tuttora esistono solo le contrade Centro, Grotta del Sole, Viticella e Bivio. Quelle Macchia, Cocci Cuccaro Paratine e Castello Monteleone non sono mai state costituite anche se alcuni potenziali membri hanno partecipato a qualche evento. Altre associazioni sono nate, ma di iniziative ne sono state organizzate meno, con un trend in calo.

All’orizzonte non si scorgono appuntamenti, (né nuovi, ne riproposizione dei vecchi), eccetto la tradizionale festa patronale, anche se più rumors erano circolati nelle scorse settimane. La corrente estate sarà, quindi, probabilmente ricordata solo per la presentazione del libro sulla storia del calcio cittadino (tenutasi in piazza Santa Maria), il Gala del Calcio Flegreo (nel teatro del Centro Qin+), il Premio La Fescina (serata ad invito) ed il beach soccer (entrambi nel piazzale Europa). Confermate, finora, tutte le feste delle Parrocchie (San Castrese, Santi Pietro e Paolo, Gesù Divino Maestro, Maria Regina della Pace) con alcune in tono minore rispetto al passato, ma non per colpa dei sacerdoti che devono occuparsi dell’aspetto liturgico spirituale. Curare quello sociale spetta ai laici (credenti e non) che, invece, si stanno dileguando. La crisi economica c’è, si sente, si tocca con mano, ma si sta affievolendo anche l’amore per il paese. E’ un brutto segnale per chi sostiene di credere nella rinascita, nella possibilità di voltare pagina, nelle potenzialità del territorio. Un’indicazione che deve far pensare, riflettere: il concetto di zona dormitorio è sempre più reale, concreto. Il bene di Quarto passa anche attraverso queste manifestazioni che non devono essere organizzate dal Comune che ha tanti problemi da risolvere, ma da quei residenti che dicono di voler essere attivi, partecipi di questo cambiamento. Non è necessario coinvolgere grandi artisti (cantanti, comici, cabarettisti, attori, ballerini, showgirl) che, poi, chiedono compensi esosi, si può puntare sui talenti locali, su serate all’insegna del karaoke, del ballo (spaziando tra tutti i generi così da accontentare ogni età), dei giochi di gruppo (antichi e moderni), degustazione collettiva di buon cibo. Le idee sono molte, non resta che metterle in pratica come è stato fatto negli anni scorsi (da cui si può prendere spunto) come si evince dal report schematico sotto riportato

 

 

fine maggio 2013, Moto giro d’Italia organizzato dal Coni e dall’Anps
2/06/2013, pedalata ecologica “Bimbi in bici” organizzato da Legambiente;
giugno 2013, cineforum promosso da Ashiwa Giovane
luglio 2013, torneo calcio a 5, promosso da Ashiwa Giovane
dal 12/07/2013 al 27/07/2013 la “pizza in festa” tenutasi presso l’area parcheggio del Centro Commerciale “Quarto Nuovo”, organizzatoda una società privata;
25/08/2013 la Sagra “Mangia&gioca”, organizzata dalla contrada Quarto Centro, svoltasi presso la Piazza Santa Maria;
29/08/2013, la tappa provinciale di Miss Italia tenutasi presso l’area mercato;
01/09/2013 la sagra ” I Sapori di Quarto”, organizzata dalla contrada Quarto Centro, svoltasi in Piazza Santa Maria;

13/07/2014 la serata “Dolci e Balocchi”, organizzata dalla contrada Quarto Centro, svoltasi in piazza Santa Maria
20/07/2014 la serata “Mangia, canta e balla”, organizzata dalla contrada Quarto Centro, svoltasi in piazza Santa Mari.
26 e 27/07/2014 le serate di “Giochi senza Frontiere di Quarto Flegreo”, organizzata dalla contrada Quarto centro, svoltasi in piazza Santa Maria a Quarto.
3/08/2014 lezione sulla “Fescina” tenuta dalla dottoressa Raffaella Iovine del Gruppo Archeologico Campi Flegrei
13/09/2014 il raduno di auto e moto d’epoca tenutosi in Quarto.
13/09/2014, caccia al tesoro organizzata dal Gruppo Archeologico Campi Flegrei tra la villa comunalee via Cocci

 

20/06/2015, lo “Shopping Day”, organizzato dall’AICAST, tenutosi a Quarto al Corso Italia

27/06/2015, il “Quarto Vocal Talent”, organizzato dalla CFL Production e dall’asd Domitia Bike,  tenutosi nel Piazzale Europa

17/07/2015, la “Festa dell’Amicizia”, organizzata dalla Contrada Viticella, tenutasi nella  villetta “Ciro D’Andrea”

17 e 31/07/2015 e 7 e 29/08/2015, “Un Quarto d’Estate” organizzato dal Bar Saint Mary con il patrocinio morale del Comune, tenutosi in piazza Santa Maria

19/07/2015, “Giochi Senza frontiere”, organizzati dalle Contrade, tenutisi in piazza Santa Maria

2/07/2015, il “SummerFest”, organizzato dall’AICAST, tenutosi a Quarto al Corso Italia

26/07/2015, l’iniziativa “Ad QuartumExtraordinaria” promossa dall’assessorato al Turismo del Comune di Quarto e svoltasi in via Viticella

5/09/2015, l’evento “a’festà ro’ panino sasiccia e friarielli” svoltasi in piazza Santa Maria

6/09/2015, la II edizione del Gran Ballo Ottocentesco” svoltasi in piazza Santa Maria

9 e 10/09/2015, la “Pizza in piazza” tenutasi in piazza Santa Maria e nel piazzale Europa di Quarto

 

29/05/2016, “Una marea di sorprese” organizzato dalla Contrada Viticella, tenutosi nella villetta “Ciro D’Andrea”

Giugno 2016, pedalata ecologica “Bimbinbici” organizzata da Lega Ambiente

Luglio 2016, seconda edizione del Quarto Vocal Talent, organizzato dalla CFL production con l’asd Domitia Bike, svoltosi nel piazzale Europa

4/09/2016 il “Viaggio Fantastico nella melodia napoletana dal 600 al 900” organizzato dalla Proloco Quarto Flegreo Santa Maria svoltosi in piazza Santa Maria

18/09/2016, la terza edizione del “Gran Ballo Ottocentesco” organizzato dalla Proloco Quarto Flegreo Santa Maria, svoltisi in piazza Santa Maria

 

Giugno 2017, presentazione libro sulla storia del calcio a Quarto organizzato dalla Virtus Social Quarto Santa Maria.

Luglio 2017, Premio La Fescina nel piazzale Europa organizzato da Ugo Autuori e Quarto Canale (su invito)

Luglio 2017, beach soccer nel piazzale Europa organizzato dall’asd Quartograd

 

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.





Commenti