GUENDALINA 66

Guendalina: “Felice, cambiata, serena”

ESCLUSIVA RM. Salve a tutti,
scrivo questa lettera aperta per parlare un poco di me.
Ora sto bene, ho ritrovato la serenità necessaria sia con me stessa che con la mia famiglia.
Per due mesi sono stata a Roma dove ho lavorato come ballerina al Gay Village.
Da poco mi sono trasferita a Milano, la capitale della moda. Non c’ero mai stata prima e dopo questi primi giorni posso dire che è molto chic, favolosa, moderna, aperta. Ho firmato un contratto con Mediaset per il 2017, ma non posso svelare nulla circa i contenuti, i progetti.
Nel frattempo lavoro come escort per signori, ovvero, mi fingo la loro ragazza agli eventi, alle cene, ai galà, senza però andare a letto con loro
Non mi pesa aver lasciato Quarto. Ricordo sempre con piacere tutte le persone che mi sono state vicino, in particolare le assistenti sociali del comune, Ida e Agnese, i membri dell’associazione Terra Libera, soprattutto Giovanni, Dario, Lina, Marianna.
Ringrazio sempre anche l’associazione Transessuali, in particolare Loredana Rossi e Roberta Basile.
Adesso sono felice, molto cambiata e, soprattutto serena.

GUENDALINA RODRIGUEZ

 

 

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.

 





Commenti