CARNIVAL FESTIVAL 111

Domenica c’è il Carnival Festival

Il carnevale è una festa celebrata nei Paesi di tradizione cattolica. La parola, infatti, deriva dal latino “carnem levare” che significa, letteralmente, “eliminare la carne”, ovvero, l’astinenza da questo alimento che si fa nella Quaresima. Il “martedì grasso” è l’ultimo giorno del Carnevale e si caratterizza per le parate dei carri opportunamente decorati (le più note si tengono a Viareggio, Maiori, Putignano) ed accompagnati da persone che indossano costumi d’epoca o curiosi, fantasiosi. Quest’usanza piace soprattutto ai bambini che, per qualche ora, “indossano i panni” dei loro beniamini (dalla classica fatina, Colombina, Arlecchino, Pantalone a Biancaneve, Cappuccetto Rosso, Super Mario, Spiderman, le principesse Disney, ai moderni Super Pigiamini, Ninjago, dottoressa Peluche, Frozen, le super Wings).
Proprio ai più piccoli si rivolge l’associazione di volontariato La Fenice con il “Carnival Festival” (in programma domenica), un’iniziativa ludico ricreativa, patrocinata dal Comune di Quarto, per regalare loro ore di gioia, allegria, spensieratezza. Nel corso della mattinata (dalle ore 10 alle 13), nel piazzale Europa saranno proposti giochi, di oggi e di ieri, simpatici, spassosi che stimolino la loro fantasia, l’immaginazione, lo spirito di gruppo, la sana complicità. Il Mago Pakito proporrà numeri semplici, divertenti che coinvolgeranno i bambini così come i balli che saranno proposti dalla Brugi Dance. Ai piccoli sarà ricordato che è possibile divertirsi in maniera sana, corretta, senza pericoli per l’incolumità propria ed altrui, senza sporcare i luoghi pubblici che sono di tutti e, quindi, tutti devono preservarli, curarli come si fa con le proprie abitazioni. Corretti comportamenti che l’associazione promuove da sempre, così come la pacifica convivenza tra gli uomini, indipendentemente da diversità ideologiche, di lingua, cultura e razza. La Fenice invita anche i cittadini stranieri residenti a Quarto a venire nel piazzale Europa per godersi questa piacevole mattinata in cui bei gadget saranno donati ai bambini.
Previsto un buffet con i dolci, bibite e la torta preparata dal Bar Reder che supporta l’evento così come hanno fatto Digitale Regina, Quarto Canale Flegreo, Onoranze Funebri Tarantino, Bar Maria, La Fattoria del Casaro, Anema e casa, Pianeta Gas, Officina del Colore, Caffe Garden, Tradizione Italiana, La Barberia Angelo e Massimo, Queen abbigliamento, Caffè Napule è.

L’Associazione La Fenice è un’associazione, apartitica ed a confessionale, che persegue finalità di solidarietà sociale svolgendo anche mansioni di Protezione Civile per le autorità locali in occasione di eventi pubblici e calamità naturali. E’ nata nel gennaio 2015 per volontà di un gruppo di persone che, già attive, da diversi anni, nello stesso settore hanno deciso di avviare un nuovo percorso sempre basato su attività ed iniziative senza fine di lucro. Uomini e donne che credono nell’importanza del Volontariato e si impegnano per la sua promozione sul territorio. In questi primi due anni La Fenice ha sovente collaborato con gli agenti del Comando di Polizia Locale, con la Chiesa San Castrese, con Lega Ambiente, con l’associazione Contrada Viticella, con l’A.I.A.S sezione di Quarto, con l’A.I.C.A.S.T., con la C.F.L. Production. In tutte le manifestazioni sociali, culturali promosse da queste realtà, i volontari hanno dato il proprio apporto in maniera attenta, precisa, professionale.  Per maggiori informazioni c’è la pagina facebook ufficiale “Associazione Volontariato La Fenice” dove c’è una ricca photogallery

Se leggi questo messaggio significa che hai letto l’articolo. Ora clicca sul google adsense inserito in questa pagina. Un gesto piccolo, veloce, gratuito per te, ma molto importante per noi.

Dalle ceneri rinasce…. La Fenice





Commenti